Interreg Europe

PROGETTO "INTRA"

"Internationalisation of regional SMEs"

Scopri

Cos'è il Progetto "INTRA"

INTRA - Internationalisation of regional SMEs

Il progetto INTRA s’incentra sul ruolo delle autorità pubbliche nella creazione di servizi di internazionalizzazione per sostenere la competitività delle economie regionali contribuendo al raggiungimento degli obiettivi della strategia europea 2020. Il progetto si basa sulle buone pratiche e mette in evidenza l'importanza dei partenariati regionali nell’ottica metodologica della quadrupla elica in accordo con le università, le imprese, la società civile e le autorità locali come principali parti interessate nella ricerca e progettazione di nuovi modelli per una politica di internazionalizzazione attraverso l’accettazione delle buone pratiche individuate nelle regioni coinvolte e nella preparazione di nuove proposte progettuali da finanziare nell'ambito della politica nazionale di coesione 2014 / 2020.

I partner di INTRA si scambieranno, esploreranno e diffonderanno le buone prassi al fine di promuovere l'internazionalizzazione e migliorare la competitività delle rispettive regioni coinvolte. Al fine di facilitare l'elaborazione di politiche basate sull'evidenza a livello regionale l'obiettivo principale di INTRA è meglio comprendere e affrontare l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, in particolare gli strumenti di politica all'interno del Fondo europeo di sviluppo regionale.

Di seguito sono illustrati gli obiettivi del progetto INTRA:

  • fornire una completa mappatura, valutazione e confronto dei vari servizi di internazionalizzazione disponibili e presenti nei paesi d cui provengono i partner, sostenuti dalle politiche di ricerca e sviluppo;
  • evidenziare buone pratiche e/o lacune che promuovono e/o ostacolano le piccole e medie imprese nelle varie fasi del processo di internazionalizzazione, sia dal punto dei servizi governativi che di consulenza aziendale;
  • raccomandare strategie e/o strumenti fattibili per sostenere le buone pratiche e rafforzare eventuali lacune di indirizzo all'interno dei programmi di sviluppo regionale;
  • migliorare la conoscenza dei processi internazionalizzazione nel contesto imprenditoriale regionale, soprattutto nei paesi dei partner, così come tra gli stakeholders;
  • trasferire le buone pratiche in piani d'azione regionali concreti al fine di contribuire alle politiche di internazionalizzazione allineate alle esigenze delle PMI e colmando le lacune non riempite dagli strumenti esistenti.

INTRA ha una partnership composta da 6 partner provenienti da sei differenti Stati membri EU28:

  • Agenzia di Sviluppo di Maribor (Slovenia), capofila del progetto
  • Agenzia Regionale per l’imprenditorialità e l’innovazione – Varna (Bulgaria),
  • Fondazione FUNDECYT Parco Scientifico e Tecnologico dell’Extremadura (Spagna),
  • Università dell’Algarve (Portogallo),
  • Università di Coventry Ltd (Regno Unito),
  • CAPITANK scarl (Italia)

Il progetto è stato approvato nell'ambito del primo invito a presentare proposte del programma comunitario INTERREG EUROPE (http://www.interregeurope.eu) e riceverà, nel corso della sua implementazione, un finanziamento FESR. Il progetto è iniziato il 1 ° aprile 2016 e terminerà il 31 marzo 2021.
Capitank ha la responsabilità dell’attività di Comunicazione e Disseminazione per l’intera partnership.

 

I VIDEO DEL PROGETTO INTRA


FOTOGALLERY DEL KICKOFF MEETING


Alcune foto del kickoff tenutosi a Maribor (Slovenia) il 18 e 19 maggio 2016.

 

DOCUMENTI

In questa sezione troverete tutti i documenti aggiornati relativi al Progetto Intra.



18-19 Maggio 2016 • Maribor (Slovenia)

PROGETTO INTRA

"Internationalisation of regional SMEs"

Contatti